CONSEGNA IN 24 ORE IN TUTTA ITALIA. SPEDIZIONE GRATUITA OLTRE I 49€.

Strolghino di Culatello

  • Strolghino di Culatello

    C’è stato un tempo in cui non esistevano celle frigorifere e tecnologie all’avanguardia, in cui produrre un buon salume non era scontato. Una volta macellato il maiale, tutto poteva andare storto: poteva presentarsi una stagione troppo calda, oppure troppo secca o troppo umida. A volte, semplicemente, ci si metteva il caso a rovinare il lavoro di mesi.

    Allora in inverno, quando il freddo proteggeva la carne, si macellava il maiale, poi si pregava Dio che tutto andasse per il meglio, perché quel maiale rappresentava sacrifici, soldi spesi, duro lavoro. C’era chi sceglieva di produrre Salame e Prosciutto, chi si sentiva più coraggioso e abitava nei paesi giusti optava invece per il Culatello. Con gli scarti (scarti per modo di dire, visto che si parla di una pregiata coscia di maiale) si faceva lo Strolghino, il cui nome si porta dentro tutte le incertezze e forse le paure di un lavoro che dipendeva ancora dalle stagioni e dall’imprevedibilità del fato. Non per niente in italiano arcaico il verbo “strologare” significa indovinare, vaticinare come fa l’indovino, leggendo le stelle e i presagi. Lo Strolghino, umile perché fatto con le rifilature del Culatello, sembra così una piccola offerta alla buona sorte.

    La carne (magra, contrariamente a quella di altri salami), dopo essere stata macinata e insaporita, viene insaccata in un budello sottile che permette una maturazione in tempi relativamente brevi.

    Il suo gusto è leggero e delicato. Assaggiatelo con pane casereccio e se volete abbinare un formaggio scegliete l’inconfondibile Parmigiano Reggiano.
  •   Informazioni nutrizionali per 100 g

    Energia 1481 kJ
    354 kcal
    Grassi 23,2 g
      Di cui saturi 2,8 g
    Carboidrati 0 g
      Di cui zuccheri 0 g
    Proteine 36,7 g
    Sale 4,4 g
  • Ingredienti: Carne di suino, sale, aromi naturali, conservanti: E250, E251.

    Senza glutine e senza lattosio. 

    Conservare in luogo fresco e asciutto. Una volta affettato, conservare in frigorifero (0°/+4°).

    Peso: circa 250 gr al pezzo



Prodotti Correlati