SPEDIAMO IN TUTTA ITALIA DALL'EMILIA IN 48H. SCOPRI IL GUSTO DELLA NOSTRA SELEZIONE GOURMET.

FETTUCCINE ALFREDO: La ricetta Romana

Sono nate nei primi anni del 1900 in una trattoria di Roma e il loro nome racconta la storia di un piccolo gesto infinito: prendersi cura l’uno dell’altro, come si sa fare, con quello che si ha a disposizione. Alfredo Di Lelio era padre da poche ore, la moglie Ines aveva appena dato alla luce il loro primo figlio e, per aiutarla a recuperare le forze, il cuoco preparò una pasta così buona che fu la moglie stessa a suggerire che venisse aggiunta al loro menu.

Ma la storia delle Fettuccine Alfredo non era che all’inizio: nessuno poteva immaginare che questa ricetta sarebbe stata “adottata” da una coppia di attori di Hollywood e portata al di là dell’oceano. Chissà se Alfredo avrebbe mai osato sognare che il suo piatto, nato per amore, avrebbe fatto innamorare migliaia di persone dall’altra parte del pianeta.

Non è questo, dopotutto, uno dei poteri magici della cucina? Annullare le distanze e le differenze, ricordarci che anche i gesti più piccoli possono cambiare il mondo.

 

Preparazione: 10 minuti
Cottura: 5 minuti
Dosi: Per 4 persone

Ingredienti:
400 g di fettuccine o tagliatelle
200 g di Parmigiano Reggiano DOP 24 mesi EMILIA FOOD LOVE
150 g di burro
Pepe nero

Procedimento

  1. Grattugiate il Parmigiano Reggiano fino a ottenere il quantitativo indicato e tenetelo da parte.
  2. Portate a ebollizione abbondante acqua salata, quindi immergete le fettuccine e fatele cuocere un paio di minuti.
  3. Intanto scaldate metà del burro in una padella capiente e unite un mestolo di acqua bollente, prelevandolo dall’acqua di cottura della pasta.
  4. Scolate le fettuccine, adagiatele nella padella e unite subito altri due mestoli di acqua di cottura insieme al restante burro tagliato a tocchetti.
  5. Risottate la pasta ultimandone la cottura, facendo assorbire il liquido aggiunto.
  6. Quando le fettuccine risulteranno ben cremose, mantecatele unendo il Parmigiano e un altro mestolo di acqua bollente.
  7. Servitele subito con un’abbondante spolverata di pepe nero macinato fresco.


Un suggerimento

Per un gusto via via più intenso e deciso, provate a sostituire il  Parmigiano Reggiano DOP 24 mesi con la stagionatura 36 mesi o con quelle più ancora più lunghe come 4860 oppure 72 mesi.

Fettuccine Alfredo Roman Recipe sauce






Altro su Ricettario

Savory Parmigiano Reggiano muffins with olives and cherry tomatoes
MUFFIN SALATI al Parmigiano Reggiano con olive e pomodorini

0 Commenti

Dolci o salati, i muffin hanno conquistato il mondo intero. Nati in Europa, la loro origine è contesa tra vari paesi, ma spesso ricondotta all’Inghilterra del 1700. Molto amati anche in America, i muffin sanno soddisfare ogni palato, poiché la loro ricetta si presta a numerosissime interpretazioni.


Il nostro muffin tutto emiliano non poteva che arricchirsi della presenza dell’inimitabile Re dei formaggi: il Parmigiano Reggiano che, insieme alle olive e ai pomodorini, ci regala un sapore avvolgente, ma freschissimo e adatto a ogni stagione.

Leggi tutto →

APERITIVO with hummus and crackers
APERITIVO con hummus e cracker

0 Commenti

Per molti è il momento preferito della giornata. L’ora da aspettare, quella in cui ritrovare gli amici e la famiglia davanti a un bicchiere e a un vassoio ricco di gusto. L’aperitivo è una tradizione che affonda le sue radici nell’antica Grecia, ma che si è evoluta e trasformata, adattandosi ai nostri gusti e alle nostre abitudini.

La nostra idea unisce la cremosità dell’hummus e la croccantezza dei cracker: vi conquisterà con il delizioso contrasto delle consistenze e con l’arcobaleno di colori che illuminerà la vostra tavola. Basterà aggiungere il vostro ingrediente preferito per firmare questo indimenticabile aperitivo, proprio come fosse una lettera d’amore.

Leggi tutto →

SAVORY CAPPUCCINO with pumpkin and leek
CAPPUCCINO SALATO di zucca e porro

0 Commenti

Il rito mattutino per eccellenza si trasforma in una ricetta salata originale che conquisterà i grandi e divertirà i più piccoli. Un’idea creativa da assaporare e da ammirare, che avvolge il palato e decora la tavola. Semplicissima da preparare, ma dal grande effetto scenografico.

Il Cappuccino salato è un nuovo modo di gustare le vostre vellutate di verdura preferite. Non contiene caffeina e non vi terrà svegli tutta la notte, ma di una cosa siamo certi: vi farà sognare.

Leggi tutto →